La Sila è una vasta area montana che si estende per oltre 150mila ettari attraverso le province di Cosenza, Catanzaro e Crotone. Cime, altipiani, boschi sconfinati e laghi, un ambiente che ricorda, in alcune zone, quello nordico – mitteleuropeo. L’ecosistema di grande valore scientifico è tutelato dal Parco Nazionale della Sila dal 1997, la 10° Riserva della Biosfera italiana nella Rete Mondiale dei siti di eccellenza dell’UNESCO. Il turismo invernale ed estivo e l’allevamento tipicamente al pascolo sono due delle attività fondamentali per il territorio, suddiviso in ventuno comuni, il più vasto dei quali è San Giovanni in Fiore, in provincia di Cosenza.

 

Cosa vedere:

  • i sentieri del Parco e il bosco monumentale di Spezzano risalente al Seicento
  • l’Abbazia Florense a San Giovanni in Fiore
  • l’antico borgo bizantino di Petilia Policastro

 

Cosa gustare:

  • il caciocavallo silano (e tutti i prodotti caseari)
  • i salumi di suino nero calabrese
  • i funghi